Report della ciaspolata

Eccomi qui dopo la “Ciaspolata al chiar di luna” del precedente articolo.
M’è piaciuta MOLTO. Una giornata speciale.
Cioè: se lo facessi spesso, probabilmente poi lo troverei scontato… ma essendo stata la mia prima escursione notturna, posso dire che è stato uno di quei giorni così belli che purtroppo capitano solo di rado, solo una volta ogni tanti weekends così così.
Tra l’altro mi sono gustato l’ultima occasione per assaporare l’inverno, visto che giù in pianura la primavera è già esplosa prepotentemente.

Annunci

6 thoughts on “Report della ciaspolata

    • Ciao Romina.
      In quesi giorni vorrei scrivere qualche cosa di pò più profondo, qui o come commento ai tuoi ultimi articoli, ma sono un pò preso…

    • Mah… l’importante è avere la possibilità di scegliere se farlo o no.

      A me ,x esempio, non m’è mai interessato sciare. Sicuramente mi perdo qualcosa, ma non mi interessa.
      Altre volte invece ,si sà, la vita è fatta di scelte e di “destino”… e purtroppo non sempre si può rincorrere qualunque desiderio ci passi per la testa.

      Per le foto, se le vedesse un fotografo bravo si ribalterebbe dal ridere 🙂
      A mia discolpa posso dire che è difficile fare foto decenti con poca luce, senza cavalletto, in piedi alla svelta (per non restare indietro) e districandosi tra zaino, bastoncini da trekking, ecc
      Tuttavia la verità che non sono un gran fotografo, ma per me l’importante è divertirmi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...