Una splendida mattina

Quando vado al lavoro in bici fischietto sempre, soprattutto nell’aria fresca dell’andata (pochissimo nella spossatezza del ritorno).
Noto che molti pedoni mi guardano con aria interrogativa, i maschi difficilmente si voltano (mi guardano quando sono davanti) mentre le femmine spesso buttano un occhio con quella faccia da “chi è quel burino che MI sta fischiando?” e dopo un secondo capiscono che invece è una melodia, ma quelli che più mi fissano sono i classici “bevitori di sambuca mattutina” fuori da bar, con le loro salopette da muratore e il furgone cassonato parcheggiato lì vicino.

L’altro giorno ero particolarmente euforico e fischiavo alcune canzoni dei “modena city ramblers” soprattutto i pezzi col violino e in qualche momento le ho pure cantate (ma mi sono fatto schifo da solo).
Sono passato per una via piuttosto importante (c’è anche una stazione del treno) che in questi giorni è chiusa al traffico per lavori ed è stato….particolare: senza nemmeno un veicolo a motore, pedalavo in mezzo alla strada guardando i fasci di luce che filtravano tra la fitta alberatura e il mio fischiettare si percepiva fortissimo nel silenzio del viale privo di auto. Una sensazione di gioia e libertà m’ha invaso e il suono del fischio s’è alterato a causa della distursione della bocca per l’incontenibile sorriso spuntato sul mio volto..
La gente a piedi attorno alla stazione m’ha fissato come mai era successo. Un uomo addirittura aveva uno sguardo come di…di “difesa alzata”, come se io fossi uno svitato potenzialmente pericoloso.

A quel punto mi sono davvero sentito una mosca bianca e ,nonostante avrei dovuto esserne felice, mi sono un po’ demoralizzato perchè mi sono reso conto di esser solo: l’unico felice in un mondo di scazzati che si trascinavano al lavoro e mi guardavano come si guardano i matti, perchè solo i matti possono essere felici. Non è bello.

Però mi dico: Tutti, anche quelli che erano in catalessi come zombie  alla stazione, hanno un hobby, una passione, che li fa essere felici almeno in un determinato momento!
E voi? Quando v’è capitato di dire ,zeppi di emozione, “che magnifico momento!!!” ???


Nel bagaglio avevate due coperte e un po’ di mate
una chiave del 10 e fil di ferro
Una mappa, qualche libro, un paio di indirizzi
Hermanos, vayanse con Dios!

Annunci

9 thoughts on “Una splendida mattina

  1. Ciao Marco,
    bravi i “modena city ramblers”,non li conosco molto ma piacciono alla mia compagna…..
    Ti guardano male………pensa a me che nostalgico metallaro anni ’80 passo in rassegna (cantando molto e fischiando meno): Ozzy,Metallica,Alice Cooper,Pantera,Rhapsody(anche se degli anni ’90)ecc…..
    Non sei certo tu il matto.ciao

  2. Ho girato in lungo e in largo
    in compagnia del mio violino
    e il vento dei viaggiatori
    mi è rimasto sempre amico.
    Conosco tutti i ponti
    i marciapiedi e le stazioni
    e in ogni posto e in ogni luogo
    ho lasciato una canzone.

    Mi esibisco per i passanti
    per i poveri e i signori
    perché non esiste uomo
    senza musica nel cuore
    e suono per le ragazze
    per le serie e le sfrontate
    perché non esiste donna
    che dica no a una serenata.

    E giro col mio violino
    per le piazze e per le strade
    la gente intorno balla
    e trova il tempo per sognare.

    Ogni sera conto i soldi
    sparsi in fondo al mio cappello
    mi addormento sotto un soffitto
    ricoperto dalle stelle.
    Trovo sempre un pasto caldo
    nei mercati e nelle fiere
    perché dove c’è un violino
    tutti quanti sono allegri .
    Ho incontrato mille donne
    e ogni donna l’ho incantata
    con la storia del vagabondo
    e la saggezza della strada
    i bambini mi fanno festa
    e stanno in fila per sentire
    perché sanno che il musicista
    è un vecchio amico da seguire.

    E giro col mio violino…

    Da molti anni non mi chiedo più
    quale posto è la mia casa
    ho scoperto che la mia casa
    è insiemea un dovunque vada
    cammino senza legami
    ho solo il vento che mi insegue
    e il tempo non mi riguarda
    perché il tempo mi appartiene.

    Il fabbricante di sogni
    -Modena City Ramblers-

    la adoro e la fischietto spesso…. affinità… 🙂

    buona domenica!!

    • E’ bella sia per il testo che per la musica molto allegra.
      Però parla di una realtà di fatto ,per me, lontana (e…per fortuna).
      Tipo “ninna nanna”, anche se in chiave un pochino malinconica però.

      Personalmente trovo più affinità con “la Strada”, bella anche per il finale di violino.

  3. Ma che bello! Continua a fischiare tutte le volte che ti farà piacere farlo. Gli altri? Gli sguardi? Che importa! E poi il fischiettare, così come il sorridere, può essere contagioso 🙂

    Ieri pomeriggio, stato di grazia in mezzo al blu del mare.
    Ciao,
    Marirò

    • Beh… visto che vischiettando per la strada ci guadagno tantissimo e gli sguardi straniti mi fanno perdere praticamente zero, direi che continuerò di certo!
      Buone vacanze! Io non apprezzo moltissimo la vita da spiaggia (caldo, sudore, sabbia, ecc) , ma devo ammettere che il galleggiare nel mare limpido fresco piace anche me.

  4. quando vado a camminare, alla mattina…… uso per un tratto una ciclabile….. e mi sorpassa sempre un ciclista che fischia una canzoncina….un po come te…. credo che lo faccia perche’ e’ senza campanello e forse mi vuole avvertire che sta arrivando…. non conosco la sua canzone, ma mi viene voglia di motivarla tra me e me….. e sorrido…. fregatene di quello che pensa la gente….e’ bello sentirsi come ti senti tu alla mattina… conserva dentro di te la gioia…. ciaoooooo

    • 🙂 Io passo nella zona nord-ovest della provincia di Milano. Sarò io? 😀

      Anche stamattina volevo venire in bici, ma ieri nel girarla per oliare la catena sono rimasto un po’ incriccato con la schiena. Come sono vecchio! I 40 si fanno sentire!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...