Buonforno

tumblr_nsp7u4gyb51sysy6ho1_1280E’ inutile che vi lamentate: io me lo ricordo che questo inverno vi lamentavate lo stesso e sognavate l’estate! Adesso è tutta vostra.

Mi piace la coerenza: ho un amico che dice di adorare le giornate calde in cui si suda come maiali e ,cito testualmente, “si bagnano anche le mutande e le palle“….  cosa che non condivido affatto, però lui almeno la pensa così anche quando è in moto autostrada sotto il sole di luglio alle 2 di pomeriggio, con casco, giubbino e pantaloni incollati addosso, con le gomme che si sciolgono sull’asfalto. E le palle sudate.
Beh, è coerente!
Ma io continuo a preferire freddo, soprattutto in montagna.
304820_m20160306_123828

Annunci

9 thoughts on “Buonforno

  1. Io abito a due passi da mare e in questa stagione molti negozianti la pausa pranzo la passano al mare per poi riaprire alle 16,00.
    Io preferisco il mio climatizzatore a 26 gradi secchi piuttosto che i 34 umidi di oggi qui a Catania.
    L’abbronzatura? Da sfigati.

    • Mah….sai…. anche se vicini al mare…. non è che basta esser vicini all’acqua….
      Cioè, un conto è avere la casa come il commissario Montalbano (che iniziava la giornata con una nuotata), altra cosa è abitare per esempio a Genova.

        • Ecco, su questo punto non ci siamo.
          Io NON vado pazzo per il mare e quindi lo accetto solo se non ci sono prezzi (sofferenze) da pagare.
          I trasferimenti nell’auto rovente, il ritorno in auto (parcheggiata sotto al sole) con addosso sabbia, sale, sudore…. blea!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...