Protetto: Le mie vacanze estive

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Annunci

Campeggio con pioggia per sognatori

Per la serie “campeggiamo solo se piove”, è stato un weekend in perfetto sincronismo col meteo: la perturbazione è stata sopra alle nostre teste da sabato nel primo pomeriggio fino a domenica nel tardo pomeriggio.
Ricordo di aver letto ,su un qualche blog, di un tizio che s’era emozionato ascoltando il suono della pioggia sulla tenda e la cosa mi fece spalancare gli occhi incredulo: tutte le volte che mi sono trovato in quella situazione io ho tirato una bestemmia. Però lui diceva che la pioggia “parla” e ,col suo linguaggio tipo codice morse, pare dica [riporto testualmente] “dormi tranquillo, questo è il suono della natura che continua a rinnovare la vita“!

Allora questa volta mi ci sono messo d’impegno e ho provato a ascoltarla con un orecchio diverso. Ve lo giuro: io c’ho provato! C’ho provato seriamente! Ma di così poetico io non c’ho trovato nulla! Non sentendo altro che l’incazzatura che iniziava a crescere, mi sono concentrato ancora di più, di più, di più, sì, come disse quel tizio del blog, e… dai che…forse… no niente! A me la pioggia non parla. Forse perchè era troppo forte? Vabbè, allora riproverò a fare campeggio quando le previsioni meteo daranno pioggerella… 😉 ‘che tanto non è affatto difficile, qui nel nord.
Tuttavia devo ammettere che almeno sono riuscito a divertirmi un pò, a trovare qualcosa di buono anche nel male e a prendere con filosofia anche quella situazione sfortunata. Che come risultato non è poco!
Ho preso il mio spacchiusissimo smartPhone 😀 e ho registrato il rumore di questo evento metereologico che ,per quanto avverso, è pur sempre una manifestazione della natura.
Ed ecco a voi, signore e signori sognatori: piove! Che culo!